Friselle di Manuel

Home  >>  Lievitati  >>  Friselle di Manuel

Friselle di Manuel

   Lievitati,Lievito,Pane,Panini   settembre 16, 2017  Commenti disabilitati su Friselle di Manuel

Le friselle di Manuel Parrella prendono spunto da una ricetta di Misya alla quale sono state apportate modifiche personali. Ce la presenta nella sua rivisitata versione e lo ringraziamo per il contributo fornito al gruppo e la condivisione.

La frisella (o frisedda, friso, friseddha, spaccatella o spaccatedd’ nelle varie varianti pugliesi), chiamata anche fresella in napoletano, è un grande tarallo di grano duro (ma anche d’orzo o in combinazione, secondo varie proporzioni e miscele) cotto al forno, tagliato a metà in senso orizzontale e fatto biscottare nuovamente in forno.

Ne consegue che essa presenti una facciata porosa e una compatta. Importante è la distinzione tra la frisa e il pane: la frisa infatti non è un pane bensì un biscotto in quanto cotto due volte (ovvero bis(2)-cotto). L’impasto, ottenuto dalla lievitazione di farina di grano o orzo con acqua, sale e lievito, viene lavorato a mano per renderne omogenea la struttura e tagliato nella pezzatura desiderata secondo la tradizione locale, lavorato fino alla forma di una losanga… continua su…

(Wikipedia)

INGREDIENTI:

  • 500 g di farina (250 g Grano tenero e 250 g grano duro)
  • 300 g di acqua
  • 15 g di olio di semi di arachide
  • 12 g di sale
  • 100 g di madre liquida

PROCEDIMENTO

Impastare per bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un bel composto liscio ed omogeneo dopodiché, lasciar riposare coperto fino al raddoppio.

Friselle di Manuel Parrella

Una volta raddoppiato, ribaltare sulla spianatoia e tagliare l’impasto in 5 parti uguali formando delle strisce strette e lunghe.

Friselle di Manuel Parrella

Formare un serpentello senza schiacciare troppo.

Friselle di Manuel Parrella

Bagnare le due estremità in un bicchiere d’acqua ed unirle a formare un grosso tarallo.

Friselle di Manuel Parrella

Riporre su teglia coperta da carta da forno e spolverizzata di farina ed attendere un nuovo raddoppio prima di infornare.

Friselle di Manuel Parrella Friselle di Manuel Parrella

Friselle di Manuel Parrella

Infornare a 180ºC preriscaldando il forno 20 minuti prima, poi togliere dal forno, tagliare al centro in senso orizzontale per ottenere le due metà.

Friselle di Manuel Parrella

Rimettere in forno con la parte tagliata verso l’alto per 40 minuti a  160ºC fino a doratura.

Friselle di Manuel Parrella

Comments are closed.